Download Anticristo. Inizio della fine del mondo by Marco Rizzi PDF

By Marco Rizzi

Da Ireneo ai intercourse Pistols: storia del male e della malvagità
Tanto inquietante quanto sfuggente, dalle origini del cristianesimo al rock satanico, l’Anticristo è una figura ricorrente nella cultura occidentale. Il libro ne ricostruisce los angeles storia assumendo direttamente il punto di vista degli autori che lungo i secoli si sono occupati di definire l’incarnazione della malvagità e dell’abominio. Ne emerge un testo originale, in cui dai padri della chiesa ai teologi del medioevo, fino alla modernità
vengono proposte al lettore riflessioni, curiosità e preoccupazioni che nell’Europa secolarizzata di oggi possono sembrare farneticanti, ma che in keeping with lungo pace hanno costituito paure e speranze vive e pulsanti.

Show description

Read or Download Anticristo. Inizio della fine del mondo PDF

Best italian_1 books

La rivincita del paganesimo. Una teoria della modernità

Un viaggio alla scoperta delle radici della nostra identitàQuali sono le radici profonde della civiltà moderna? Alcuni anni orsono l. a. Chiesa cattolica domandò all'Unione Europea di riconoscere nella costituzione le "radici cristiane" dell'Europa. los angeles richiesta fu respinta. Il rifiuto opposto dalla quasi unanimità dei paesi europei sta advert indicare non soltanto che viviamo ormai in una società secolarizzata e post-cristiana, ove i seguaci di Cristo sono soltanto un gruppo di cittadini tra gli altri, ma che non è nemmeno così pacifico che i valori e le istituzioni che costituiscono l'ossatura della Modernità siano innanzitutto un'eredità del messaggio evangelico.

TUTTO - Teatro

Schemi riassuntivi consistent with conoscere l. a. storia del teatro. mirknig. comSintesi e approfondimenti su periodi storici e correnti teatrali, grandi autori e azioni sceniche.

Giovanna d’Arco. La vergine guerriera

Milano, Euroclub, 1999, octavo cartonato con sovraccopertina illustrata a colori, pp. 193.

Extra resources for Anticristo. Inizio della fine del mondo

Example text

Figlio di padre certo, ma di molte madri contemporaneamente, per questa sua origine bastarda, dell’Anticristo potranno essere proposte nei secoli successivi le più diverse identificazioni, con questo o quell’imperatore, con più di un eretico o di un papa, con un presidente degli Stati Uniti o con qualsivoglia altra «bestia» umana che sembri far trasparire il carattere serpentino della malvagità, in un caleidoscopio di ritratti, vicende, violenze che ricompongono in storie sempre nuove e diverse i frammenti messi insieme per la prima volta da Ireneo e arricchiti di nuovi particolari dai suoi epigoni.

Nonostante la consumata conoscenza degli scritti sacri neppure Ireneo riusciva a decifrare tutti i dettagli e i simboli che traboccavano da quelle pagine. Ma di una cosa era particolarmente fiero. L’Apocalisse di Giovanni indica il numero che quell’immonda creatura imporrà sulla fronte o sulla mano di chiunque vorrà vendere o comprare alcunché. Mentre nella maggior parte dei manoscritti che aveva consultato compariva la cifra di 666, in altri era invece riportata quella di 616, probabilmente per la solita incuria dei copisti che avevano tracciato male e in fretta il numero.

La posta in gioco era il proselitismo sulle masse e sull’élite intellettuale che in quella fase della vicenda dell’impero romano si stavano aprendo a nuove forme di culto, di organizzazione sociale e di concezione del mondo, terreno e ultraterreno. Ireneo fonde tradizioni disparate e contraddittorie, dando vita a un personaggio di natura umana cangiante e sfuggente, le cui uniche caratteristiche sicure sono la malvagità e l’apparizione immediatamente prima del ritorno di Cristo per giudicare il mondo e gli uomini.

Download PDF sample

Rated 4.80 of 5 – based on 32 votes