Download L'uomo della Provvidenza. Mussolini, ascesa e caduta di un by Arrigo Petacco PDF

By Arrigo Petacco

A oltre mezzo secolo dalla sua morte, è possibile parlare di Mussolini con asettica obiettività? Arrigo Petacco raccoglie los angeles sfida e ricostruisce l. a. straordinaria vicenda del "figlio del fabbro" facendola emergere dal fitto polverone di esaltazione e di denigrazione nel quale è stata sempre avvolta. Non si tratta dell'ennesima biografia di Mussolini, ma di una scelta accurata degli episodi più significativi della sua parabola politica, ricostruiti grazie a numerose testimonianze raccolte in archivi pubblici e privati, fra cui spicca quella del tutto inedita della figlia Edda. Con los angeles consueta agilità di scrittura, l'autore ripercorre in un'avvincente carrellata gli anni della giovinezza del Duce, dal sogno rivoluzionario agli amori burrascosi, all'attività di giornalista e di scrittore. Rievoca poi i principali avvenimenti di cui, una volta conquistato il potere, fu l'indiscutibile protagonista: dal caso Matteotti al Concordato con l. a. Chiesa, dalle grandi riforme economiche alle imprese militari, according to giungere nel 1938 a quella Conferenza internazionale di Monaco che lo fece assurgere al rango di grande statista, ma segnò anche l'inizio della sua inarrestabile caduta.

Show description

Read more

Download Killing machine. Come gli Usa combattono le loro guerre by Mark Mazzetti, Giancarlo Carlotti PDF

By Mark Mazzetti, Giancarlo Carlotti

Un’invisibile guerra di intelligence, giocata ai margini dello scacchiere mondiale. Un esercito silenzioso infiltra le élite di paesi lontani, uccide nemici politici, dà vita a feroci guerre civili o artificiosi periodi di stabilità. È los angeles guerra segreta con cui l’America governa il mondo.

Show description

Read more

Download La filosofia e le sue storie. L'età moderna by Umberto Eco, Riccardo Fedriga PDF

By Umberto Eco, Riccardo Fedriga

Un viaggio appassionante attraverso los angeles storia del pensiero filosofico dall'Umanesimo a Kant. Un viaggio inconsueto che unisce le idee alla cultura materiale, le forme del ragionare alla società e al modo di vivere, l. a. filosofia alla storia, all'arte, alla scienza.
L'Umanesimo non è una rottura brusca, non è un totale cambio di paradigma tra Medioevo e Rinascimento. Piuttosto una nuova concezione del rapporto uomo-Dio-mondo, con l'uomo centro attivo, protagonista e misura di tutte le cose. Tra Quattrocento e Cinquecento inizia una nuova period, un'epoca di rinnovamento nella quale prende forma los angeles convinzione che l'ordine del mondo non sia immutabile e che tocchi all'uomo trasformarlo. Il Seicento, secolo di disordine e di instabilità, di inquietudine e di spaesamento, secolo della scienza e delle grandi utopie, guida gli uomini negli anni d'oro della cultura europea. Ed è nel Settecento che los angeles luce della ragione, il filtro spietato dell'investigazione critica si impone a ogni livello di indagine. A cerniera tra due secoli, il pensiero di Kant: non tanto nel senso che propone «una nuova visione rispetto ai problemi discussi dalla filosofia che lo ha preceduto, ma perché influenza radicalmente il corso della filosofia successiva. I grandi dibattiti filosofici del XIX secolo potranno essere intesi solo come risposta a Kant». Ci accompagnano in questo viaggio veri e propri giganti del pensiero filosofico, delle scienze e delle arti.
Hanno contribuito a questo quantity: Laura Barletta, Vittorio Beonio Brocchieri, Enrico Berti, Lorenzo Bianchi, Luca Bianchi, Francesco Bianchini, Giulio Blasi, Luciano Bottoni, Alberto Burgio, Giuseppe Cacciatore, Federica Caldera, Mario Carparelli, Francesco Cerrato, Antonio Clericuzio, Arrigo Colombo, Silvia Contarini, Paolo Conte, Pietro Corsi, Matteo d'Alfonso, Giuseppe D'Anna, Umberto Eco, Germana Ernst, Riccardo Fedriga, Claudio Fiocchi, Luca Fonnesu, Elio Franzini, Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri, Francesco Giampietri, Roberto Leydi, Roberto Limonta, Fosca Mariani Zini, Vittorio Morfino, Gianluca Mori, Massimo Mori, Massimo Mugnai, Cecilia Muratori, Anna Ottani Cavina, Gianni Paganini, Nicola Panichi, Cristina Paoletti, Roberto Pellerey, Luca Pinzolo, Riccardo Pozzo, Paolo Quintili, Ezio Raimondi, Silvia Rodeschini, Silvia Ronchey, Paola Rumore, Elisabetta Scapparone, Antonio Senta, Stefano Simoncini, Mariafranca Spallanzani, Giorgio Stabile, Walter Tega, Nicoletta Tirinnanzi, Corrado Vivanti, Paola Zanardi.

Show description

Read more
1 2 3 4 17